Popular PostWedding Marketing

5 trucchi per far crescere il tuo wedding blog

5 consigli per far crescere il tuo wedding blog
Seguimi e condividi, se ti va 🙂
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

Bene, bene, bene… finalmente hai capito che per acquisire nuovi clienti hai bisogno di un blog che racconti di quello che fai e soprattutto di come lo fai.

Il blog tende a creare un fenomeno di massa più leader, tende a dare potere a chi gestisce la vicenda e a condizionare i contenuti e il modo in cui questi vengono ricevuti. (Daniele Luttazzi)

Ricordati che questo vale sia nel caso tu abbia un blog già avviato che nel caso intendessi cominciare dall’inizio; l’obiettivo è quello di far aumentare i visitatori verso il tuo blog e di trasformarli in clienti.

Non sai come fare? Rilassati, sgombra la mente da pensieri inutili e ti svelerò i 5 consigli per far crescere il tuo wedding blog.

Creare contenuti di qualità

Cosa vuol dire? Innanzitutto, fai attenzione alla grammatica! Leggo tante di quelle sciocchezze in giro che la metà basterebbero. Non peccare di superficialità quindi rileggi diverse volte il post prima di pubblicarlo.

Altro punto fondamentale per creare contenuti di qualità è capire cosa vogliono i tuoi lettori e rispondere alle loro esigenze. Un esempio? Alcuni mesi prima della stagione dei matrimoni ( da aprile a settembre circa) cerca di prevenire le esigenze delle spose; ti stai chiedendo quali potrebbero essere? Facile! Quale sarà il colore di tendenza del prossimo anno o l’acconciatura più in voga o il fiore di stagione. Ricordati che ogni post pubblicato dovrebbe contenere una buona parte degli elementi che ti indico sotto:

  • Testo
  • Immagini
  • Foto
  • Video
  • Podcast
  • Tabelle
  • Animazioni
  • Elementi interattivi

Pubblica uno dei tuoi matrimoni

Immagino che tu abbia già organizzato qualche matrimonio e allora cosa aspetti? Condividi le foto (preferibilmente quelle del fotografo… giusto per evitare qualche figuraccia…), pubblica un video anche di pochi minuti che sveli la preparazione della sposa, i dettagli della mise en place e dell’allestimento; di solito le spose impazziscono per questo genere di cose e sono molto più propense a scrivere dei commenti e a chiedere informazioni.

5 consigli per far crescere il tuo wedding blog

Aggiorna il vecchio contenuto

Può sembrarti strano ma in molti casi può risultare comodo e…conveniente. Nessuno ti obbliga a creare sempre nuovi contenuti ma al contrario puoi aggiornare quelli già pubblicati. Un occhio particolare a quei post “sempre verdi”. A cosa faccio riferimento? A quei post sempre di moda come la scelta dell’abito o del trucco o come risparmiare. Puoi aggiornarli con nuovi dati o nuove foto o addirittura con dei video che richiamino l’ultima tendenza.

Scrivi contenuto specifico

Ogni giorno su Google vengono effettuate circa 3,5 miliardi di ricerche e vuoi che tra tutte queste non ci siano richieste di informazioni da parte di futuri sposi? Rispondere alle domande poste dagli sposi su Google, ti darà la possibilità di avere tanto materiale mirato per il tuo blog.

In questo caso, fondamentali sono i SEO tool. Non preoccuparti, non è una parolaccia e tantomeno un’equazione matematica complessa ma degli strumenti di ricerca che ti aiutano a trovare idee per nuovi post da pubblicare sul tuo blog. Vuoi un esempio pratico?

  • Google Trends– Ideale per scoprire le evoluzioni temporali di una ricerca.
  • Keyword Planner– Perfetto per trovare idee ma soprattutto volume di ricerca e costo per click.
  • Ubersuggest – Uno degli strumenti migliori per trovare ricerche correlate insieme a SuggestMrx.

Scrivi contenuti “formativi”

In poche parole, scrivi dei tutorial e/o delle guide utili agli sposi (ti consiglio di focalizzarti sulla sposa). Le guide rappresentano uno strumento eccezionale per portare visitatori nel tuo sito. Ti stai chiedendo perché’? Semplice: perché le persone cercano risposte e le guide normalmente rispondono a questa esigenza.

Sei brava col Fai da te o con la compilazione di un budget? Ottimo, allora crea un tutorial in cui spieghi passo dopo passo come eccellere in questo genere di attività. Le future spose sono delle spugne desiderose di informazioni in grado di aiutarle a districarsi nei meandri dell’organizzazione del matrimonio.

E tu, hai un wedding blog? Citalo nei commenti e parliamone 🙂 

Seguimi e condividi, se ti va 🙂
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

Ti piace il mio Blog? Se ti va, condividilo :-)