Wedding Marketing

Come ottenere più clienti con i Social media

COME OTTENERE PIU CLIENTI CON I SOCIAL MEDIA
Seguimi e condividi, se ti va 🙂
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

 

In questo periodo di pandemia data dal Covid-19 e col conseguente blocco dei matrimoni e degli eventi in generale, ti starai chiedendo come ottenere più clienti con i Social media, unico strumento (attualmente) per restare connessi con i potenziali clienti.

In effetti, i social media sono un potente canale per coinvolgere e connettersi con i clienti attuali. Ti consentono di mostrare il tuo lato più personale, rispondere rapidamente ai loro dubbi e dimostrare di essere un esperto nel tuo campo.

Tuttavia, i social media possono anche essere un fattore chiave per acquisire nuovi lead per la tua attività. E mentre questi potenziali clienti diventano clienti, i social media ti consentono di coltivare queste nuove relazioni, portando a una maggiore connessione e, infine, a conversioni.

Se ti ho incuriosito, mettiti comodo e continua a leggere l’articolo per scoprire come ottenere più clienti con i Social media.

Ascolta attivamente e interagisci con le conversazioni che avvengono nel tuo settore

La maggior parte delle conversazioni del settore che si svolgono online non si svolgeranno sulla tua pagina Facebook o nei tuoi gruppi. Questo è il motivo per cui è necessario monitorare attivamente le parole chiave e gli hashtag pertinenti utilizzati sui social media.

Consiglio di utilizzare uno strumento come Social Mention per tenere traccia di una varietà di parole e frasi relative alla tua attività e al tuo settore: il tuo nome e il nome della tua attività; nomi commerciali dei tuoi concorrenti; parole chiave relative a problemi comuni nel tuo mercato di riferimento; “raccomandazione + parola chiave del settore”, ecc.

Pubblica costantemente

Se scompari dai tuoi social per delle settimane, dopo potrebbe essere molto complicato recuperare l’interesse dei tuoi follower. Ti consiglio di pubblicare molto spesso in modo da tenere sempre viva l’attenzione verso il tuo brand. So perfettamente quanto sia difficile stare dietro ad ogni social ma potrebbe esserti d’aiuto utilizzare un tool per la pianificazione programmata dei post. Io uso Hootsuite che mi consente di pianificare i post (foto, video) per un’intera settimana. Di solito impiego circa un’oretta ma per i successivi 7 giorni sono a posto 🙂

Sii colloquiale

I social media sono un ottimo posto per avviare conversazioni. Immaginali come un laboratorio creativo. Chiedere un feedback su un’immagine è un ottimo modo per facilitare un coinvolgimento con i tuoi follower. 

Rimarrai sorpreso da come una semplice domanda possa generare chiacchiere (virtuali). Non è un segreto che i post con delle domande ottengano più commenti quindi sii curioso; chiedi al tuo pubblico le loro opinioni. Quindi, alla fine di un post, non dimenticare mai di inserire una call to action.

Più i tuoi account sono colloquiali, più il tuo pubblico si sentirà connesso a te e al tuo lavoro.

Definisci il tuo stile e rispettalo

I tuoi social media dovrebbero essere un’estensione del tuo portfolio online e del tuo marchio personale, quindi assicurati che i tuoi account abbiano lo stesso aspetto. Ricorda: clienti e follower ti seguono perché amano il tuo stile, quindi sii coerente.

Il tuo stile darà al tuo marchio (ovvero te) un’identità unica che aiuterà a differenziare te e il tuo lavoro da altri professionisti. I tuoi follower dovrebbero vedere le tue immagini nel loro feed di notizie e sapere subito che si tratta di te.

Una foto casuale della festa di compleanno di tua nonna potrebbe farti perdere dei follower (chiedo scusa alla nonna). Non allontanarti troppo dal tuo stile.

Un portfolio digitale

Pensa ai tuoi profili social come ad un portfolio digitale. Soprattutto in questo periodo di pandemia sarà difficile incontrare dei potenziali clienti face to face quindi non esimerti dal pubblicare piccole gallerie fotografiche di matrimoni già organizzati o di bouquet particolari o di wedding cake imponenti.

Ciò significa che, per ottenere degli appuntamenti, devi essere sempre presente online.  Indipendentemente dal tuo servizio, pubblicare foto e video del tuo lavoro è fondamentale! 

Offerte speciali

Per trasformare un follower passivo in un cliente attivo, ti consiglio (ogni tanto) di pubblicare delle offerte esclusive abbinate ad una data di scadenza. L’incentivo, abbinato a una data di fine, incuriosirà il cliente che andrà sul tuo sito web e chiederà informazioni sulla tua offerta.

Invia una newsletter gratuita

La gratuità è qualcosa che tutti possono permettersi, dalle piccole imprese alle multinazionali. Quando invii una newsletter, informi i tuoi potenziali clienti dei tuoi servizi, delle promozioni in corso e , in poche parole, del tuo lavoro. 

Diventa analitico

Per acquisire nuovi clienti con i social media, é  importante tenere traccia di ciò che funziona e di ciò che non vale il tuo tempo e impegno.

Abilita Google Analytics sul tuo sito web. Sarai in grado di capire quali piattaforme e post stanno indirizzando la maggior parte del traffico.

Facebook, Twitter, Pinterest e Instagram hanno molti strumenti di approfondimento per la tua pagina aziendale che possono dirti molto sul tuo pubblico e sul coinvolgimento. Una volta che sai quali post attirano l’attenzione sul tuo profilo, puoi continuare a fare ciò che funziona e adattare ciò che non lo è.

E tu, come riesci ad acquisire nuovi clienti con i social media? Raccontamelo nei commenti, se ti va 🙂

Like Facebook

Vuoi restare aggiornato sulle ultime novità del mondo degli eventi? Iscriviti alla mia newsletter. Tranquilla, non faccio Spam 🙂

Seguimi e condividi, se ti va 🙂
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

Comment here

Ti piace il mio Blog? Se ti va, condividilo :-)