Wedding Marketing

Provvigioni dai fornitori: si o no?

Provvigioni dai fornitori, si o no
Seguimi e condividi, se ti va 🙂
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

Qualche giorno fa, leggevo un post di Preston Bailey (che ovviamente tutti gli amanti del wedding conoscono…se così non fosse, rimediate subito andando ad ammirare le sue creazioni sul sito prestonbailey.com) riguardo alle provvigioni che moltissimi wedding & event planner percepiscono dai loro fornitori, ad insaputa dei Clienti! Quindi, la domanda che molti miei colleghi mi pongono è: provvigioni dai fornitori, si o no?

E’ un argomento per il quale troppe volte ho dovuto discutere (animatamente, ahimè) durante incontri e networking. Purtroppo, è’ famosa la mia avversione per questo tipo di “pratica” e  vi spiego perché:
 
  1.   Trasparenza! Preferisco che il costo della  consulenza e dei vari servizi forniti sia chiara ai Clienti. Niente trucchi
  2.  Correttezza! Non trovo “politicamente corretto” gonfiare i costi nel preventivo. I Clienti devono  sempre sapere cosa spenderanno.
  3.  Competitività! E’ preferibile girare l’eventuale “provvigione” del  fornitore come sconto al  Cliente in modo da essere più competitiva sul mercato.
 
 
Mi sembrano 3 buoni motivi per non prendere commissioni dai fornitori; che ne pensate? Ma allora perché tantissimi colleghi non riescono proprio a farne a meno? Qualche ideuzza, in effetti,  ce l’ho:
 
  1. Offrono consulenza gratuita (uccidendo letteralmente il mercato di riferimento e facendo grossissimi danni alla categoria) e la loro retribuzione è rappresentata dal “costo nascosto” girato al Cliente.
  2.  Non riescono a stare in piedi da soli e quindi hanno bisogno della commissione del fornitore.
  3.  Alla fine di ogni lavoro, riescono a collezionare così tante commissioni che riescono a guadagnare più di tutti gli altri fornitori.

Avidi, furbi o semplicemente alla canna del gas?

Spero di non aver offeso nessuno col mio post, ma vi invito a dire la vostra sull’ argomento così da conoscere le opinioni di tutti.
E voi a quale categoria fate parte?
 
Se ti è piaciuto questo articolo, ” regalami un momento di gloria” e condividilo nei tuoi profili Social. Grazie

Seguimi e condividi, se ti va 🙂
TWITTER
Visit Us
Follow Me
Instagram
LinkedIn
Share

Ti piace il mio Blog? Se ti va, condividilo :-)